Attualità Ragusa

Sciopero dei dipendenti della provincia di Ragusa

Senza stipendio

Ragusa - Totale partecipazione dei dipendenti dell'ex provincia di Ragusa allo sciopero generale indetto dai sindacati a livello contro i 'tagli' fissati dallo Stato nei confronti di province e città metropolitane che hanno portato gli enti sull'orlo del dissesto strutturale.
A Ragusa corteo per le vie cittadine e sit in davanti alla Prefettura prima di essere ricevuti dal Capo di Gabinetto Massimo Signorelli.

La protesta di Ragusa riguarda, oltre alla rivendicazioni nazionali contro il prelievo forzoso dello Stato, la richiesta di un finanziamento regionale adeguato ad evitare il dissesto dell'Ente che aspetta almeno 5 milioni di euro dall'ultimo riparto di 21,5 deciso dall'Assemblea Regionale Siciliana per evitare la messa in liquidazione dell'Ente e la chiusura dei servizi essenziali.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif