Giudiziaria Vittoria 06/10/2017 09:53 Notizia letta: 1858 volte

Le infermiere di Vittoria si proclamano innocenti

Il 10 ottobre l'udienza al tribunale per la libertà
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/06-10-2017/infermiere-vittoria-proclamano-innocenti-500.jpg

Vittoria - Le due infermiere di Vittoria, Franca Tolentino e Ornella Vietti, si sono proclamate innocenti dell'accusa di peculato e associazione a delinquere. Le due indagate, infatti, sono comparse davanti al Gip del Tribunale di Ragusa, Giovanni Giampiccolo. L’avvocato difensore delle due donne, punta a far ottenere alle sue assistite la revoca della custodia cautelare.

Fra i reati contestati, il più grave sicuramente è il peculato. Ornella Vietti ha la posizione più grave. Il tribunale della libertà ha fissato l'udienza per il 10 ottobre, giorno in cui sarà chiesta la revoca dei domiciliari.

Insieme alle due infermiere ricordiamo che sono state denunciate altre tre persone: un medico e due titolari di agenzie di pompe funebri che avrebbero beneficiato di “soffiate” circa i malati gravi da curare o quelli in fin di vita che avevano dunque bisogno di esequie funebri. L’indagine della polizia, lo ricordiamo, era iniziata lo scorso anno.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif