Cronaca Acate 11/10/2017 09:58 Notizia letta: 807 volte

Furto in villa, presi due ragazzi gelesi ad Acate

In contrada Macconi
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/11-10-2017/furto-villa-presi-ragazzi-gelesi-acate-500.png
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/11-10-2017/1507709200-1-furto-villa-presi-ragazzi-gelesi-acate.png&size=448x500c0
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/11-10-2017/furto-villa-presi-ragazzi-gelesi-acate-100.png
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/11-10-2017/1507709200-1-furto-villa-presi-ragazzi-gelesi-acate.png

Acate - Credevano di rubare indisturbati all’interno di un’abitazione estiva di Contrada Macconi, ad Acate, ma sono stati intercettati dai carabinieri. I militari, infatti, hanno immediatamente notato un certo andirivieni nei pressi di una villetta estiva, in questo periodo dell’anno solitamente non abitata, e la presenza di un furgone carico di materiale.

Appostatisi per qualche minuto hanno capito che due ragazzi stavano cercando di asportare, indisturbati, alcune pesanti grate in ferro: li hanno subito bloccati e tratti in arresto in flagranza di reato.

Si tratta di due giovani originari di Gela, con precedenti penali specifici: Giuseppe Terranova, 22 anni e Andrea Argetta, 25 anni, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni, a disposizione del Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Ragusa, dott.ssa Valentina Botti: entrambi dovranno rispondere del reato di tentato furto in abitazione aggravato in concorso.

Irene Savasta