Attualità Rosolini 16/10/2017 10:01 Notizia letta: 2050 volte

Celebrati i funerali del 34enne morto per un ictus

E' morto mentre raccoglieva le olive
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/16-10-2017/celebrati-funerali-34enne-morto-ictus-500.jpg

Rosolini - Sono stati celebrati sabato pomeriggio in Chiesa Madre, a Rosolini, i funerali del giovane Carmelo Passarello, il trentaquattrenne deceduto mercoledì 11 ottobre a causa di un aneurisma cerebrale mentre era impegnato, assieme ad alcuni familiari, nella raccolta delle olive in un appezzamento di terreno in contrada Gisira, al confine con Modica. 

Le esequie sono state presiedute da Don Bruno Carbone.

"Carmelo in ebraico significa “Profumo di Dio” – ha detto il parroco -, un significato molto profondo. Che il profumo della sua vita, della sua giovinezza, del suo essere solare, di essere stato un buon amico di tante persone, possa diventare risurrezione. Lo affidiamo al Signore, affinché possa riposare in pace".

Redazione