Attualità Ragusa

E il magnate russo comprò una bottiglia di vino da 6 mila euro

Un Marsala Florio del 1939

Ragusa - E' diventato l'uomo dell'anno in provincia di Ragusa il magnate russo Andrey Melnichenko. Colpa del suo yacht a vela, che si barcamena tra Sampieri e Marina di Ragusa, la barca più bella del mondo. 

Intanto, emergono alcuni particolari del suo pranzo al due stelle Michelin La Locanda Don Serafino. Andrey ha voluto una bottiglia di Marsala Florio, invecchiata. E Pinuccio la Rosa gli ha dato la bottiglia più vecchia rimasta in cantina. Anno 1939. Sopravvissuta ai due bombardamenti della seconda guerra mondiale. 

Costo, 6 mila euro. 

Prosit.