Appuntamenti Pozzallo

Appuntamento con la storia, a Pozzallo

28 e 29 ottobre

Pozzallo - 1943 e dintorni: la guerra, Pozzallo. Sono questi i temi dei due eventi che si celebreranno nei giorni 28 e 29 ottobre a Pozzallo. Saranno due giorni intensi, una full immersion nella Storia, che ci faranno rivivere e leggere gli eventi più da vicino. Grazie all'impegno profuso dal curatore, il Prof. Filippo La Fauci, docente di Lettere e Storia nella nostra Scuola, nonché cultore di storia patria, appassionato collezionista e fine ricercatore, guarderemo la Storia con occhi diversi.

I due eventi sono organizzati dall'Istituto Comprensivo "Antonio Amore", con il patrocinio del Comune di Pozzallo e in collaborazione con l'Archivio di Stato di Ragusa, il Museo della Memoria di Modica, il gruppo di rievocazione storica "Husky 1943" di Siracusa e l'associazione "Military vehicle collectors' club" di Sliema, Malta. Alla mostra, "1943 e dintorni: la guerra, Pozzallo", che si svolgerà sabato 28 ottobre 2017 presso lo Spazio Cultura "Meno Assenza" di Pozzallo, dalle ore 11.00 alle 22.00, verranno esposti documenti, fotografie, plastici, riviste, uniformi e oggettistica militare della II guerra mondiale, con particolare riferimento allo sbarco angloamericano denominato "Operazione Husky" e agli eventi che coinvolsero Pozzallo e la Sicilia sudorientale.

Mentre l'altro appuntamento, "Esposizione di mezzi militari", è per Domenica 29 ottobre, in Piazza delle Rimembranze, dalle ore 9.30 alle 13.30, dove saranno esposti mezzi militari della II guerra mondiale. La presentazione dei due eventi è fissata per sabato 28 ottobre alle ore 11.00, presso lo Spazio Cultura "Meno Assenza". L'invito è di prendere parte a questo "Appuntamento con la Storia" perché sarà un'esperienza di comprensione, di contatto diretto e pregnante, di lettura dei luoghi dove gli avvenimenti si sono svolti. Quanto accaduto ha un valore che va oltre il  semplice ricordo. Occorre, ancora oggi, salvare la memoria di quegli eventi e offrirla alla conoscenza di tutti i cittadini, in particolare dei giovani studenti, futuri cittadini d'Europa.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif