Attualità Modica 03/11/2017 13:59 Notizia letta: 1577 volte

Angelica Poidomani: No ad una politica clientelare

Si al protagonismo dei cittadini
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/03-11-2017/angelica-poidomani-politica-clientelare-500.jpg

Modica - Un impegno politico costante e non solo sotto le elezioni. E’ quello che caratterizzerà l’azione di Angelica Poidomani, candidata all’Ars per #DiventeràBellissima. L’obiettivo è quello di differenziarsi dai “politici di professione” che sono presenti solo durante la campagna elettorale. I soliti noti che appaiono e scompaiono solo per chiedere il voto. Un approccio decisamente sbagliato che non appartiene a chi, come nel caso della candidata Angelica Poidomani, è costantemente impegnata nella società civile.

Schiettezza e sincerità, per un impegno politico lontano dalle false promesse. “Il mio modo di vedere e pensare la politica appartiene ad un mondo nuovo – spiega la Angelica Poidomani - Io non prometto nulla, anche perché chi fa oggi promesse è solo una persona che rischia di prendere in giro i cittadini, gli elettori, in quanto non è in una posizione tale da poterle mantenere. Io, piuttosto, onoro il mio impegno in maniera attiva, la mia presenza in modo costante e non solo nel periodo delle elezioni. Non scenderò mai a compromessi! Nel mio pensiero politico è escluso il baratto. Disconosco il clientelismo. Voglio una politica bella e pulita.

Voglio una politica che sia strumento per il servizio dei cittadini. Non può esiste corruzione e non può esiste collusione. Unica parola d’ordine è la trasparenza. E solo voi cittadini potete far sì che tutto ciò si realizzi”. Oggi gli ultimi appuntamenti per il confronto con gli elettori, con l’analisi del programma di governo del candidato presidente Nello Musumeci e poi il rinnovato appello ad andare al voto. “Con forza esorto i cittadini a non farsi più narcotizzare dai piazzisti della politica, ricordando che ogni popolo ha il governo che si merita. E noi siciliani cosa meritiamo? Meritiamo di essere pprima di tutto uomini liberi, a partire dalla scelta nel voto. Liberi di esprimere le nostre idee ed il nostro talento. Liberi di essere cittadini protagonisti!”.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif