Attualità Avola

Amore Panico, un film ambientato nella riserva del Cassibile. TRAILER

Di Cristian Patanè

Avola - Amore Panico. S'intitola così il nuovo film di Cristian Patanè, promettente regista siracusano che ha deciso di ambientare questo film all'interno della riserva naturale orientata Cavagrande del Cassibile, in una Sicilia impervia e inedita. Già il titolo del film nasconde un doppio significato: panico, nel senso di paura, timore e panico nel senso di "natura", dal greco "pan", il dio delle serve e dei boschi. La trama è molto particolare: Valentina sta facendo le prove per il suo matrimonio ma il suo destino però compirà presto una brusca virata.

Il trailer del film è reperibile online sul sito della Sayonara Film. Come si diceva, è ambientato nella riserva naturale orientata Cavagrande del Cassibile – sito candidato ad entrare nella World Heritage List dell’Unesco e tutta la vicenda sembra prendere spunto proprio da questa particolarissima location. E' la riserva naturale, infatti, ad essere il vero protagonista.  Cristian Patanè, è un giovane e promettente regista con all’attivo numerose produzioni e riconoscimenti, tra cui la candidatura al David di Donatello ottenuta a soli 18 anni.

Il film è stato girato in pellicola 35millimetri, dipingendo uno scenario atavico e animistico fuori dai cliché estetici e narrativi della Sicilia vista al cinema. Il regista, selezionato dal Ministero della Gioventù come eccellenza del giovane cinema italiano, si avventura con la sua troupe nella natura angusta, dando prova di coraggio ed audacia autoriale e produttiva. Il film, infatti, è stato autoprodotto, proprio per preservare l’anima irriverente dell’autore.

Una produzione low budget, targata dalla produzione dello stesso Patanè, la BridgeFilm, che ha trovato l’appoggio delle istituzioni locali. La prima nazionale del film, molto probabilmente, si terrà a marzo 2018 nella città di Avola.
Patanè è già a lavoro per una nuova produzione dal titolo “A Tiny Man”, la storia di una famiglia borghese dei nostri giorni che vive il dramma della vendetta del figlio di soli 10 anni contro i propri genitori, poiché privato dell’amore e della compagnia della sua amata balia.

Inoltre a Gennaio andrà in produzione un documentario da lui prodotto che narra la vita del giudice Antonino Saetta, con la regia di Davide Lorenzano, giovane e stimabile giornalista del Corriere della Sera.

Amore Panico - Trailer from EleNfanT DiStRiBuTioN on Vimeo.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif