Attualità Governo Regionale 05/12/2017 21:33 Notizia letta: 2373 volte

Diventerà burulidda

I dubbi sulla promessa
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/05-12-2017/diventer-burulidda-500.jpg

Palermo - Nello Musumeci è persona perbene. La sua giunta di governo è quanto di più anonimo e inconsistente si sia registrato negli annali recenti della Regione Siciliana. Tolto Sgarbi, assessore da consumare preferibilmente entro Carnevale, resta il vuoto, il gioco al ribasso di partiti che -come nella migliore tradizione della destra berlusconiana e di Gianfranco Miccichè- mirano all'interesse privato, al sottogoverno, alla spartizione. 

Resta il sollievo di un presidente finalmente presentabile, persona degna di rispetto e navigata in politica, lontana da isterie uterine, e da colpi di teatro in spiaggia, dove qualcuno, prima di lui, ha esibito le nudità, coprendosi con un giornale regionale.

Non ci dica, Nello da Militello Val di Catania, che diventerà bellissima. Per quello che vediamo dall'abbrivio della sua giunta di governo, ci accontenteremmo se diventasse -almeno- burulidda*. 

*In vernacolo siciliano, burulidda: simpatica, carina, dolce. Tipico di una bambolina. 

Redazione