Attualità Tecnologia 07/12/2017 10:33 Notizia letta: 794 volte

Pepper: il robot albergatore potrebbe arrivare anche a Letojanni

Attualmente è sperimentato a Peschiera del Garda
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/07-12-2017/pepper-robot-albergatore-potrebbe-arrivare-anche-letojanni-500.jpg

Letojanni - Lui si chiama Pepper ed è il primo robot albergatore assunto da una società bresciana che gestisce hotel dal lago di Garda alla Sicilia. Pepper è il primo robot umanoide che non solo sa dare informazioni precise, ma sa anche cantare e ballare.

Attualmente è stato assunto a Peschiera del Garda, in provincia di Verona ma la Bellatrix, la società bresciana che l'ha progettato, ha in tutto 13 alberghi in Italia e uno anche in Sicilia, a Letojanni. Non si esclude, dunque, la possibilità di vedere il robot albergatore anche nelle zone di Taormina, pronto a servire e ad accontentare i clienti.

Il progetto è della Ciset dell’Università Ca’ Foscari di Venezia e, per la parte tecnica, della Promoservice di Chiarano (Treviso) che ora sta sottoponendo Pepper, di lingua madre italiana, ad un ‘forzato’ corso di inglese e di tedesco.

E’ prodotto dalla giapponese SoftBank Robotics, ed è il primo esempio italiano di applicazione dell’intelligenza artificiale in ambito alberghiero. Pepper fornisce, tra l’altro, orari e altri dettagli sul ristorante (menù, prenotazione tavoli), sui treni e altre informazioni utili. Il test è stato un successo, Pepper dà le risponde giuste ai clienti. Serve per le informazioni spicciole a supporto della receptionist.
 

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif