Cronaca Ispica

Ispica piange Antonio Lorefice, morto a 16 anni in un incidente

Un giorno di grande lutto

Ispica - Morire di sabato sera, a bordo del proprio scooter, in pieno centro, in uno scontro con un'auto. Ispica piange stasera Antonio Lorefice, strappato alla vita in un attimo fatale. Neanche sei mesi fa la morte, tragica e per certi aspetti insoluta, di Orazio Spataro. Negli anni tante giovani vite sono state spezzate in questa città da incidenti tragici, funesti, da lutti atroci. 

"Non so dove vanno le persone quando muoiono...ma so dove restano...nel cuore di chi le ha volute davvero bene. R.I.P Ti voglio bene vita mia", scrive Samuele.

"Quando finirà tutto questo.... Antò resterai sempre nel mio cuore fratello mio r.i.p", scrive un amico. Quando finirà. E' la domanda cui ciascuno, genitore, educatore, insegnate, figlio, deve porre una risposta nel proprio cuore.