Cronaca Vittoria

Vittoria: furto all'ospedale, presi due fratelli

M.C. di 34 anni ed M.G. di 44

Vittoria - Sono stati denunciati dalla polizia di Vittoria, due fratelli che hanno confessato di essere gli autori di un furto avvenuto durante la notte tra il 18 e 19 novembre nelle cucine dell'ospedale Guzzardi di Vittoria. Si tratta di M.C. di 34 anni ed M.G. di 44, entrambi vittoriesi con svariate segnalazioni per reati contro il patrimonio. Il furto avvenne alle 6 del mattino: i ladri avevano razziato attrezzature varie tra cui un imponente tritacarne ed alimenti vari, arrecando all’A.S.P., un danno di circa 3.000 euro, oltre ai disagi per la prosecuzione regolare delle attività di ristorazione.

Le telecamere li hanno inquadrati intorno a mezzanotte, orario in cui non sono certo consentite le visite. I due, messi alle strette, hanno confessato. In seguito alle perquisizioni domiciliari è stata ritrovata anche parte della refurtiva. I due sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria  quali responsabili del reato di furto pluriaggravato.