Attualità Comiso

Aeroporto di Comiso, una esercitazione fa pensare a un incidente

Nessun allarme, tutto programmato

Comiso - Una normale e routinaria esercitazione ha indotto più di uno spettatore a pensare a un incendio occorso a un piccolo aereo da turismo oggi pomeriggio all'aeroporto di Comiso. In realtà si trattava di una esercitazione con mezzi di soccorso e ambulanze. 

Ecco il comunicato Soaco

AEROPORTI/Comiso: oggi esercitazione Piano Emergenza Aeroportuale (PEA)
Coinvolti gli studenti dell’Aeronautico “Besta” di Ragusa

COMISO (RG), 14 dicembre 2017 - SOACO informa che oggi, giovedì 14 dicembre, con il coordinamento della Prefettura di Ragusa si è svolta una esercitazione con l’obiettivo di verificare l’adeguatezza del Piano di Emergenza Aeroportuale (PEA), così come previsto dalla normativa internazionale.

Il test, che ha impegnato decine di addetti fra personale Enac, Enav, Soaco, Vigili del Fuoco, Polizia di Frontiera, Guardia di Finanza, ambulanze e operatori del Servizio 118, prevedeva la simulazione di un incendio. Sono stati accesi dei fumogeni. Nessun aereo era in pista. Nel ruolo di figuranti sono stati coinvolti un gruppo di studenti dell’Istituto Aeronautico Fabio Besta di Ragusa.

Il sistema dei soccorsi dell’Aeroporto di Comiso ha funzionato regolarmente mettendo in atto tutte le procedure d’emergenza previste dal PEA.

La foto ritrae l'esercitazione.