Attualità Milano

X Factor 11, vince il ragusano Lorenzo Licitra

Vittoria meritata

Milano - Il ragusano Lorenzo Licitra ha vinto la undicesima edizione di X Factor. 

I super finalisti di questa undicesima edizione erano i Maneskin e Lorenzo. Nel duello finale l'ascolto degli inediti. Aveva iniziato Lorenzo Licitra con "In The Name of Love". Fedez: "Hai fatto un cambio di tonalità pazzesco rispetto alla versione originale". Manuel e Levante: "Impeccabile" Mara "Una spada, una precisione invidiabile, per chi non sa cantare come me". I Maneskin hanno cantato Chosen, ma il tenore ragusano ha sbaragliato tutti.

Ha vinto l’hypster dall’anima lirica che ha scoperto il suo lato pop: «un’emozione unica, che mi ha cambiato e dato tanto. Ho vissuto quest’esperienza divertendomi. Da Mara Maionchi si impara ogni giorno, quello che mi lascia è il rispetto per questo lavoro e soprattutto mi ha insegnato a comunicare le emozioni che si hanno sul palco». Lorenzo Licitra 25 anni, ha messo in fila gli altri finalisti: i favoriti Maneskin, Enrico Nigiotti e Samuel Storm.
Luci, coriandoli e scintille. Il palco da 750 metri quadrati è un abbraccio fisico, con i suoi 250 metri lineari di passerella che corteggiano la platea e la fanno diventare parte della scenografia, esaltata dai braccialetti luminosi del pubblico che si muovono e accendono a tempo di musica. Così la finale di X Factor ha abbandonato la liturgia televisiva per sposare l’effetto concerto davanti agli 8mila spettatori che hanno riempito il Forum di Assago di Milano. 

Lorenzo Licitra è il vincitore dell'undicesima edizione di X Factor. A sorpresa: il cantante ragusano ha strappato la vittoria ai Maneskin, considerati i superfavoriti, per la band romana solo il secondo posto.