Attualità Siracusa

Siracusa, tutti pazzi per Simonetta e George

Presentazione del libro Nessuno può volare

Siracusa - Simonetta Agnello Hornby e suo figlio George hanno emozionato la platea di circa 200 persone a Siracusa nel corso della presentazione del libro “Nessuno può volare”. L’evento è stato organizzato dall’associazione “Sicilia Turismo per Tutti” in collaborazione con la Feltrinelli e le maggiori città siciliane che hanno ospitato il tour letterario siciliano dei due autori.

“Il tour organizzato in sei città siciliane (Agrigento, Enna, Licata, Ispica, Siracusa e Lentini) – ha sottolineato Bernadette Lo Bianco presidente dell’associazione Sicilia Turismo per Tutti – non è consistito solo nella presentazione del libro ma è stata anche l’occasione di far riflettere sul difficile tema dell’accessibilità delle città, la fruizione dei beni culturali, di turismo per tutti. La nostra associazione da anni si batte per l’accessibilità turistica e culturale della Sicilia. Questo tour è risultato un’opera di sensibilizzazione e soprattutto ha testimoniato, attraverso le parole di George, quanto sia importante per una città il concetto di accessibilità e di autonomia”.

“Ho assistito a tante presentazioni di libri ma è la prima volta che per tutta la durata dell’evento ho avuto i brividi, ho riso e trattenuto le lacrime”, ha confessato il vice sindaco Francesco Italia al termine della presentazione.
Simonetta e George Hornby affiancheranno l’Associazione “Sicilia Turismo per Tutti” nel percorso di sensibilizzazione sul turismo per tutti in Sicilia.