Giudiziaria Ragusa

Ragusaoggi.it e Franco Portelli assolti dal reato di diffamazione

Procedimento archiviato

Ragusa - Importante sentenza di archiviazione della magistratura iblea: Il Gip del tribunale di Ragusa ha deciso di archiviare il procedimento penale a carico del giornalista Franco Portelli e del sito "Ragusaoggi.it". In opposizione vi erano il consigliere comunale di Ragusa, oggi candidato sindaco, Sonia Migliore la dottoressa Giuliana Raniolo. La vicenda era nata l'anno scorso, precisamente il 23 dicembre 2016: il sito Ragusaoggi.it aveva pubblicato un comunicato stampa di Sonia Migliore in cui veniva criticata aspramente l’assunzione semestrale, avvenuta al Comune di Ragusa, a seguito di una selezione con colloquio, della dottoressa Raniolo, già assessore al comune di Grammichele in una giunta Cinque Stelle.

Nei giorni successivi erano seguiti altri comunicati di replica da entrambe le parti contrapposte: la dottoressa Raniolo, sentendosi diffamata, aveva sporto querela innanzi alla locale Procura della Repubblica nei confronti della Migliore e del direttore responsabile del sito, dott. Franco Portelli, cui si addebitava il concorso nella diffamazione e l’omesso controllo sulla notizia.

A distanza di quasi un anno, il G.I.P. presso il Tribunale di Ragusa, accogliendo l’istanza della Procura e conformemente alle richieste dei legali dei due indagati ha archiviato il procedimento riconoscendo nei confronti del consigliere Migliore la sussistenza del diritto di critica e nei confronti di Portelli ha deciso l'archiviazione,  evidenziando la correttezza del suo operato (visto che era stato dato ampio spazio a tutte le parti in causa) e sancendo apertamente il diritto del giornalista di divulgare alla collettività le dichiarazioni degli attori politici, chiunque essi siano.

Una sentenza che difende il ruolo del giornalista e il diritto dei cittadini ad essere correttamente informati, evidenziando anche che è corretto riportare le dichiarazioni delle parti in causa.