Attualità Ragusa

L'amministrazione chiama, Ragusa non risponde. Altro spettacolo flop

Mah

Ragusa - Sembra proprio che ci sia una maledizione attorno agli spettacoli natalizi organizzati dall'amministrazione comunale di Ragusa. Il pubblico non risponde e piazza San Giovanni, anche ieri sera, era deserta. In programma lo spettacolo dei Kubanitos, un gruppo di musica latina. Anche in questo caso, lo spettacolo è iniziato alle 22.00: sotto il palco, una decina di curiosi.

Ma nulla, tutto qui. Ma se qualcuno ieri sera ha fatto un giro, avrà potuto notare che i locali erano strapieni: tutti i bar, i pub e i ristoranti erano pieni di ragazzi, giovani e meno giovani che hanno passato così la serata, magari davanti a un semplice drink, ma quantomeno al chiuso.

Inoltre, anche in questo caso, bisogna sempre tenere conto che il genere musicale proposto era più da sala da ballo che non da piazza pubblica. La domanda è sempre la stessa: qual è la ratio dietro a tutti questi eventi? Perchè non vi è una progettazione più accurata? Di certo, se si continua di questo passo, non è azzardato parlare di masochismo, considerando che in totale (per tutte queste manifestazioni natalizie), sono stati spesi 23 mila euro. 

Tra l'altro, la pubblicità stessa di questi eventi è stata davvero misera: pochissime persone, prima dei flop, sapevano di tutti gli eventi in programma. Paradossalmente, la pubblicità negativa di questi giorni ha portato un minimo di interesse, quantomeno sui social, all'argomento. Il buon senso suggerirebbe di salvare il salvabile. Magari, aiuterebbe anche una qualche forma di risposta.