Economia Ferla

A Ferla l'unico centro olistico comunale d'Italia

E un Festival Reiki

Ferla - Fra i servizi che un Comune può erogare esistono tante variabili, legate al territorio, alla storia di una comunità. Certo è che a Ferla, nel siracusano, hanno battuto tutti in termini di immaginazione e coraggio. E così, dal marzo 2017, l'amministrazione comunale retta dal sindaco Michelangelo Giansiracusa, 39 anni, quasi 40, avvocato, ha aperto un centro olistico promuovendo addirittura un Festival Reiki. La cittadina barocca che conta 2700 anime, a pochi chilometri da Pantalica, ha avviato anche un sistema di "borgo albergo" in omaggio al riconoscimento della cittadina fra i "borghi più bello d'Italia". Attualmente il Comune assegna ad alcune associazioni la gestione del centro, nell'ex teatro con 600 posti a sedere, rifunzionalizzato come centro poliservizi comunale. Da qui a breve farà un albo degli operatori olistici accreditati dal Comune. Il risultato? Da ogni luogo della Sicilia visitatori in fila per partecipare alla terapia Reiki.