Attualità Licata

Il progetto dello chef Pino Cuttadia: aprire La Madia nella casa natale

Una palazzina nel centro storico di Licata

Licata - Pino Cuttaia, chef due stelle Michelin de La Madia ha in serbo un nuovo progetto per il 2018: la realizzazione di una nuova Madia nella strada in cui è nato, una palazzina nel centro storico di Licata. L'idea è quella di farla diventare una Boutique Hotel, in modo da offrire molti più servizi, oltre alla "semplice" risotrazione.

Intanto dal 15 al 30 gennaio il ristorante di corso Re Capriata si fermerà per qualche giorno. Ma non lo chef, che dal 14 al 17 sarà a Care’s in Alta Badia, a presentare un approccio etico e sostenibile al cibo insieme a chef di tutto il mondo. Un modo per portare clienti non siciliani in Sicilia.

Una cucina, quella sicilia, crescita parecchio negli ultimi anni, grazie anche a chef giovani e meno giovani che hanno saputo rinnovare la tradizione millenaria di questa terra. L’importante è non voler essere mai troppo di tendenza ma cercare una cucina personale, che identifichi lo chef senza scimmiottare nessuno, senza avere fretta di creare un piatto nuovo.