Attualità Val di Noto 24/12/2009 12:18 Notizia letta: 2505 volte

Tecnici di Ragusa presentano metodi di restauro monumenti in Israele

Ragusa – Le tecniche di restauro utilizzate sul barocco del Val di Noto sono state illustrare in Israele da una delegazione dell’Ordine degli architetti e della Cna di Ragusa, che ha partecipato a un seminario organizzato dall’Ice con ditte italiane specializzate nel recupero e nella conservazione, numerosi professionisti locali, rappresentanti di societa’ di investimento immobiliare e dell’Israel antiquities authority, dal titolo “Restauro e diagnostica degli edifici in Israele”.

Durante i lavori L’architetto ragusano Roberto Floridia ha illustrato il progetto di recupero della chiesa di San Vincenzo Ferreri, a Ragusa Ibla, che suscitato grande interesse per le metodologie utilizzate con particolare riferimento alle tecniche di consolidamento strutturale. Le imprese ragusane hanno invece presenatto alcuni interventi di restauro conservativo eseguiti nel Val di Noto.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg