Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Sabato 20 Dicembre 2014 - Aggiornato 20/12/2014 14:51 - Online: 280 - Visite: 20468402

12/04/2011 23:19

Notizia letta: 6991 volte

L'Addolorata di Santa Maria La Nova, il programma

Domenica 17 aprile

L'Addolorata di Santa Maria La Nova, il programma

Scicli - DOMENICA 17 APRILE 2011

SETTIMANA DI PASSIONE

FESTA DI MARIA SS. ADDOLORATA
DOMENICA 17 Aprile 2011
SETTIMANA DI PASSIONE
“Signore Gesù non è mai stato un privilegio per Te essere come Dio, ma un punto da cui partire per venirci a cercare. Fa che possiamo sempre sentire il tuo amore che ci cerca .” 
PROGRAMMA 
SOLENNE TRIDUO-Predicato dal Rev.mo Sac. Don Ignazio Petriglieri, Vicario Episcopale

GIOVEDI’ 14 Aprile Ore 18,30 S. Rosario – Ore 19,00 S. Messa
VENERDI’ 15 Aprile Ore 7,30 Lit. della parola Ore 9,30 S. Messa - Ore 18,30 S. Rosario- Ore 19,00 S. Messa
SABATO 16 Aprile Ore 18,30 S. Rosario Ore 19,00 S. MESSA.


VEGLIA MARIA SS. ADDOLORATA

ORE 22,15 Coroncina della Divina Misericordia
ORE 24,00 VEGLIA MARIANA-VIA MATRIS 
ORE 24,00 S. MESSA-Presieduta dal Rev.mo Don Angelo Giurdanella, Vicario Generale.

DOMENICA DELLE PALME
17 APRILE 2011
FESTA DI MARIA SS. ADDOLORATA

ORE 08,00 ANNUNCIO DEL GIORNO DI FESTA.
ORE 10,00 Benedizione delle Palme-Chiesa Consolazione - processione fino al Santuario di S. Maria La Nova.
ORE 10,30 S. MESSA Solenne con Benedizione delle palme animata dal Coro Parrocchiale “Maria SS. Della Pietà”.
ORE 12,00 S. Messa.
ORE 16,00 Processione con il Simulacro di Maria SS. Addolorata, per le seguenti vie: Chiesa Santa Maria La Nova,
Santa Maria La Nova, Nazionale, S. Bartolomeo, P.zza Italia, San Giuseppe, Libertà, Bixio, Ricciotti, 
Corso Garibaldi, Corso Umberto I, Tagliamento, Colombo, Ospedale, Ospedale Ricovero Busacca, Colombo, 
Valora, G. Cesare, Larga Palme, Corso Umberto I, San Nicolò, Carcere, Nazionale, P.zza Busacca, Santa Maria La Nova, Dolomiti e rientro.
ORE 22,00 Spettacolo Pirotecnico.

TRIDUO PASQUALE

MARTEDÌ SANTO 19 APRILE Ore 19,00: Accoglienza sul sagrato del Santuario del SS. Crocifisso venerato nella 
Chiesa di San Bartolomeo
MERCOLEDÌ SANTO 20 APRILE Ore 20,00: Via Crucis vivente con partenza da Piazza Busacca
GIOVEDÌ SANTO 21 APRILE Ore 09,30: A Noto, S. Messa Crismale
Ore 20,00: S. Messa “In Cena Domini”
Ore 21,00: Adorazione Eucaristica sino alle ore 23,00
VENERDÌ SANTO 22 APRILE Ore 19,00: Celebrazione “In Passione Domini”
Ore 20,00: Tradizionale funzione della Deposizione di Gesù dalla Croce
Ore 20,30: Processione: Maria SS. Addolorata, proveniente dalla Chiesa di San 
Giovanni, e incontro davanti al Santuario di S. M. La Nova, con Gesù Morto
SABATO SANTO 23 APRILE VEGLIA PASQUALE

DOMENICA 24 APRILE PASQUA DI RESURREZIONE 
“Giornata di Offerte per il Seminario”


Il Consiglio Pastorale Parrocchiale L’Ordine Secolare delle Serve di Maria L’Arciconfraternita Santa Maria La Nova 

Con Approvazione Ecclesiastica
Carissimo Direttore le invio il programma della Festa dell'Addolorata . ilPresidente dell'Arciconfraternita Giovanni Agosta

Redazione

Commenta la news

  • 48

    21/04/2011 08:27

    PER CALIPPO

    pregadio dalla corrida

    Difatti a Scicli ce sono molti che sono intronati come te !!!! Tunzi, Tunzi, Unzazza. Impara a suonare invece di criticare suoi tuoi cittadini. Per quello che si fa a Scicli ce ne anche abbastanza. Avrai sicuramente un buon palato, ma ti manca un pò di buon gusto caro villan.

  • 47

    21/04/2011 01:24

    PER CALIPPO

    presunta schiappa

    caro calippo penso che chi se la deve schiappare sei solo e solamente tu...ma che musica vorresti ascoltare in una festa del genere quando è richiesto solo ''scrusciu'' per aizzare i portatori....poi dimmi quale è il tuo mestiere così ti saprò dire il tuo livello di schiapperia..........vo vira cu................ta sona

  • 46

    20/04/2011 18:08

    MUSICISTI PROFESSIONISTI E BASTA

    CaliPPo

    secondo me ci vogliono dei maestri bravi per far suonare le schiappe. schiappa che dirige e schiappa che suona,assieme, in genere, stonano. Anche i villani della musica se ne accorgono, non solo chi gode di buon orecchio. perchè rovinare una festa così bella e partecipata con della cattiva musica? basta fare un passo indietro e ammettere le proprie incapacità. Non esiste una banda migliore e una peggiore, entrambe, a Scicli, stonano.

  • 45

    20/04/2011 15:35

    CALIPPO

    Lecca lecca

    ma come fai a dire una cosa del genere. Prima di tutto,penso, che la banda della polizia non partecipa affatto a processioni ovunque esse siano essendo una banda tipo militare e quindi tiene solo concerti e secondo quanti soldini ci vorrebbero per pagarla, se già ci si lamenta che di soldi per le feste non ce n'è pensa tu per poter pagare una banda di fuori per giunta della polizia.

  • 44

    20/04/2011 14:05

    CaliPPo

    per quello che suonano e per come suonano, tanto vale farle riposare tutte e due le bande di scicli e prenderne una fatta da veri professionisti. Come quella della polizia, ad esempio. ma nessuno ci ha mai pensato?

  • 43

    20/04/2011 06:56

    X COMMENTO N39

    appassionato

    X BRAVO, ricordati che a me non me ne frega niente se si suona o non si suona ma una cosa devo dirti che se la banda borrometi avrebbe andato dal vescovo mi sa che avresti suonato dietro alla statuetta che escono i bambini picchi a festa avissunu bloccatu (E NUN TU SCURDARI ) ORA FATTI NA PREGHIERA............

  • 42

    19/04/2011 23:44

    PREGHIAMO...

    Amen

    Serpente a sonagli, non sò perché sempre ti rifai vivo su commenti che riguardano i discorsi dove ci sono di mezzo le due bande. Ma sono certissimo che l’uomo mascherato “così sia”, sia lo stesso magistrato che vuole fare il detective privato stavolta. Non è da me rispondere a provocazioni del genere su questo sito. Io sono educatore e per lo meno ho sempre scritto discorsi aperti e puliti a fronte di citare nomi o minacciare qualcuno. Crisantemo, non è da me svergognare la gente mettendola al palo al centro della piazza. Pertanto ho già contattato qualcuno al pari del tuo mestiere che sa come farti smettere una volta per sempre di scrivere simili affronti da persona perfida. Nessuno può scrivere diverso da te. Il tuo modo di scrivere è inconfondibile, così come la tua manìa di ricercare il giusto vocabolo simbolico ad ogni evenienza. Ad Ursula digli di non scrivere troppo perché i forestieri nella tua Banda si contano come mosche. Quando mi vedi, non abbassare la capa o girare lo sguardo altrove e non nasconderti dentro gli uffici dell’ex Magistrale, magari posso pensare che dietro loschi affari ci sei proprio tu. E non ti permettere di nominare il nome mio invano. Visto il mestiere che fai, contattami, non mettere la testa sotto terra come gli struzzi. Impara per ora anche tu la lezione.

  • 41

    19/04/2011 17:07

    PREGHIAMO....

    Amen

    Fai bene carissimo uomo "così sia" ad abbassare la testa o a girare lo sguardo verso altro quando mi vedi nella stradina di via Fiumillo, e non nasconderti dietro la tua bella maschera e a darti arie sempre con la tua solita logica scrittura da professionista oramai da tempo da me riconosciuta; da sempre ho saggiato e risaputo la provenienza di questi stupidi commenti. Non vorrei creder che dietro a certe biriconate ci sia proprio tu, uomo sapiente, illustre magistrato ed indagatore. Sai che all’ex Magistrale ho pensato di essere stato raggirato da uno come te quando ti ho intravisto là. Ma non preoccuparti, ho già messo qualcuno che al pari del tuo mestiere ti darà filo da torcere. Rimani in attesa. Non vale la pena perdere tempo con te e scrivere certe cose su questo sito dove tutti devono saper i fatti nostri. Non è da uomo educato rispondere apertamente alle tue provocazioni. Cambia mestiere: fai il detective privato. E sloggia dalla banda dove ti trovi, gli stai facendo fare magre figure per la tua insolenza su certi argomenti. E non nominare il nome mio invano. Grazie.

  • 40

    19/04/2011 17:05

    GIòGIòGIOIAAAAAA!!!

    UN SUO ALLIEVO 2 RAGIONERIA

    mi piace che il commento 37 ha scritto al professore delle sue diddanate , solo che il professore si è firmato , e tu non ai avuto il coraggio di firmarti ciò significa che non hai le P.................E ( GRAZIE )

  • 39

    19/04/2011 15:54

    E BRAVO

    Amen

    così sia. Sante parole. Sinnierru no viscuvu e i succutau macari iddu.....

  • 38

    19/04/2011 14:38

    ...X COSì SIA!

    Amen.

    Almeno il Prof. Pisani ci mette la faccia ed il NOME a dire come stanno le cose "VERE" tu ed i seguaci NO! Se il Prof. o gli altri della Banda fanno viaggi, ci saranno dei motivi seri, perchè ci sono circonstanze e fatti poco chiari, che al momento opportuno saranno chiariti nelle Sedi appropriate a risolverle e NON quì su questo giornale!

  • 37

    19/04/2011 01:03

    PER COMMENTO 30

    così sia.

    Prof. proprio Lei parla di rispetto!! perchè non scrive di tutti i viaggi all'Addolorata che sono incominciati già dai primi di marzo nella zona Consolo, dei viaggettini in via Lume. Ah! se le scale dell'ex magistrale potessero parlare, quante cose avrebbero da raccontare!! La finisca di essere ipocrita e di fingersi detentore della sacra verità. La vera verità è che ormai vi siete bruciati!! Stavolta non vi ha aiutato nè la santa chiesa nè la vile politica. Servilmente suo.

  • 36

    18/04/2011 22:04

    E SEMPRI CU STI BANDI

    stapitivi calmi

    è inutile discutere delle 2 bande, è inutile discutere anche sull'utilità delle 2 bande per la festa del Gioia, perchè a scicli sia gli organizzatori religiosi che civili non hanno la cultura delle bande o della musica, non capiscono nemmeno cosa significa organizzare la festa, quindi per cortesia ragazzi delle 2 bande è inutile sficatiarisi, l'importante è che ci sia il bunsa bunsa poi magari se si suona a scassari per la stanchezza di una banda questo non viene rilevato, poi magari se si spara qualche 100 euro in più questo non conta.

  • 35

    18/04/2011 17:01

    COSì STA SCRITTO:

    http://www.viaggiandofacile.it/2011/04/18/u-gioia-e-busacca-la-festa-di-pasqua-a-scicli-rg/

    Così si legge La festa i Pasqua, e’ tra le feste piu’ sentite a Scicli (RG), dove i festeggiamenti, iniziano sabato notte e finiscono la domenica di Pasqua, con la processione che attraversa le vie del centro. Il momento piu’ significativo della festa e’ quando un gruppo di ragazzi prendono la statua dell’ “Uomo Vivu”, o “Gioia” e portandola in spalla, la innalzano mentre viene suonato l'Inno di Busacca dalle bande del paese, mentre una pioggia di petali scende dai balconi al passaggio della statua.

  • 34

    18/04/2011 16:55

    E' SCOMPARSA LA FESTA DI PASQUA COSì COME LA CAVAL

    Rincaro Gasolio

    Festa dell'Uomu vivu, Scicli Da domenica 24 aprile 2011 a domenica 24 aprile 2011 Attenzione! Non abbiamo avuto notizie certe sullo svolgimento dell'edizione di quest'anno. Pertanto le date indicate non sono attendibili in quanto calcolate in base alla recensione dell'anno scorso. Prima di mettersi in viaggio vi consigliamo di contattare gli Enti Pubblici e/o Organizzatori. http://www.folclore.eu/It/Eventi/Italia/Sicilia/Ragusa/Scicli/Festa-dell'Uomu-vivu

  • 33

    18/04/2011 16:42

    PER COMMENTO N. 30

    Amen

    Da quale pulpito viene la predica. Chi non ha peccati scagli la prima pietra. Per voi ce ne vorrebbe un camion di pietre.

  • 32

    18/04/2011 15:03

    PEPPE, TU CHE SEI GIORNALISTA (SERIO) ........ PUB

    UN TUO SERVITORE

    Scusate, io so che è vero che la Borrometi invece di essere pagata molto meno rispetto all'altra banda ( NON CAPISCO CMQ IL PERCHé), dopo alcune decisioni tra i componenti della borrometi, avevano deciso cmq di suonare per pasqua gratuitamente (xchè molti come sciclitani ne so devoti), ma a quanto so qualcuno dell'arciconfraternità ha deciso (sin dall'inizio sicuramente), prima, di farli suonare se volevano con pochi soldi, dopo, dato che la banda si era offerta gratuitamente, di non farli suonare neanche senza ricompensa. E' da capire il xchè di questa posizione di alcuni confrati, ed il perchè la borrometi voleva suonare gratis, sta di fatto che alcuni dei confrati sicuramente non sono a conoscenza di cio' sia accaduto. QUANNU CI SUNU SORDI NTO MIENZU NUN SI TALIA NENTI !!!!!!

  • 31

    18/04/2011 12:30

    ALLE PERSONE DUBBIOSE!!!

    Les jeux sont faits.

    C'è un detto Latino famoso che recita: "Verba volant, scripta manent ", chiedete a chi di dovere e saprete la verità sulla Festa di Pasqua e le Bande Musicali, chi ha offerto i vantaggi e chi ha rifiutato...e meno male che c'era crisi di offerte e contributi degli Enti!!!

  • 30

    18/04/2011 11:37

    IL DIRETTORE ARTISTICO DELLA FEDERICO BORROMETI

    Prof. Giovani Pisani

    Per cortesia, potreste fare a meno di nominare la banda Borrometi quando non sapete bene i fatti e le relativa documentazione scritta? Invece di infangare la dignità delle persone ed il nome di una Associazione che opera nella propria città e che non si presta ad essere oggetto di mercanteggiamento, sia per la festa di Pasqua, così per il comune di Scicli: 25 Aprile – 1 Maggio e 2 Giugno.

  • 29

    18/04/2011 10:54

    UNA DI SANTA MARIA LA NOVAAAA

    ma infatti nessuno fa niente x niente neanche per il gioia....ma veramente credevate che suonavano gratis....ma in che mondo viviamo ...infatti mi sembrava strano che il presidente giovanni nn avesse accettato una simile offerta...certo se si doveva pagare di più non vedo perchè doveva farlo e spoi smettiamola di infangare il presidente che forse è il migliore degli ultimi tempi

  • 28

    18/04/2011 10:31

    BANDA COMPRATA

    Andress

    A pensare troppo fa male la testa. Quest'anno i forestieri venivano gratis... da Lampedusa. L'importante per loro era non mettergli il berretto libico con la penna faraonica.

  • 27

    18/04/2011 09:25

    BANDA GRATIS

    Ursula

    Mi sembra un pò strano che la borrometi abbia offerto di suonare gratis per la sera di pasqua sapendo che si incomincia alle 22,30 circa e poi si finisce alle 3 di n otte. Non penso che tutti i musicisti forestieri della Borrometi siano disposti a dare il loro sacrificio gratuitamente per una festa che non appartiene alla loro città. Magari forse quelli di Scicli tranne qualcuno lo farebbe, ma gli altri penso proprio di no.

  • 26

    18/04/2011 00:43

    MINK...E

    Pazzo di Gioia ma quali mink..ti spari!!!! la banda Borrometi ha chiesto i piccioli come l'anno scorso......addirittura macari ciù magnu!!

  • 25

    17/04/2011 21:48

    NON INFORNATE SEMPRE LA SOLITA.

    La Pizza del Gioia

    E' inutile, siamo di nuovo punto e a capo. Si ritorna al primo commento. Tutto era già stato predisposto e compiuto: il famoso Copia e Incolla ha funzionato sempre. Il problema è che si è arrivati ad usare il taglia taglia e il piglia piglia e a un altr’anno se ne parla. Stringi stringi... molti diranno: Ma è tutta quà la festa?????????

  • 24

    17/04/2011 17:29

    PER MORTO CHE "PARLA"!

    Pazzo di Gioia.

    E' vero, la Banda Borrometi ha OFFERTO GRATUITAMENTE la prestazione MUSICALE per la Notte di Pasqua, ma è stata RIFIUTATA dall'Arciconfraternita,perchè il programma era già stilato!!! Maaa!!!! e quindi estromersa completamente per la Festa di Pasqua.

  • 23

    17/04/2011 15:56

    PER IL COMMENTO N 19

    Ma perchè cose c'è in serbo per pasqua???????fatemi sapereeeeeee!!!!!!!!!1

  • 22

    17/04/2011 15:29

    PATRI A CULONNA

    Piaga sul costato

    Già molte lamentele sono state fatte per la Cavalcata di San Giuseppe. Tante cose erano state risapute prima e nessuno ha voluto intervenire. Ognun buon capo si prenda le proprie colpe e si confessi davanti a tutta la popolazione. Anche per questa Pasqua se ne vedranno di cotte e se ne conteranno di crude. Di solito si sono sempre viste. Quest’anno ne assisteremo di altre buffonate. D’altronde è nota questa festa del Gioia a Scicli per queste cose. Non dovrebbe essere chiamata la festa del GIOIA, ma delle lamentele. Aspettiamo anche quella delle Milizie. Magari c’è chi si pronterà a far realizzare lo scenario al colle S. Matteo, chissà; è la volta buona che si vedrà la rappresentazione per tutta Scicli

  • 21

    17/04/2011 15:13

    PUò ESSERE?

    spingi il carrello

    Incredibile. Se fosse vero quello che ho letto sarebbe come trovarsi di fronte all'offerta fra due auto nuove: una quella base, senza opzional in omaggio; l'altra, al prezzo di tutte e due. Certo che ce ne vuole coraggio a rifiutare un offerta del genere. Alla faccia.

  • 20

    17/04/2011 12:15

    PER UCCULA SX

    morto che parla

    Ma è vero che una delle due bande voleva intervenire gratuitamente per la notte di pasqua e non le è stato consentito di poter intervenire? Assurdo !!! Lascerò in testamento di farmi accompagnare con la banda musicale così da non sentire le lamentele degli amici e della gente attorno al mio feretro....

  • 19

    16/04/2011 22:18

    MI ASSOCIO

    matri ri lu carmunu!!!!!!!

    a commento n, 16 inoltre vi dico navatra cosa qualcuno non voleva passare la madonna dalla strada nuova (testa gloriosa) dopo secoli di tradizione senza sapiri u pirchi, queste sono le innovazioni stupide che non portano nessun vantaggio alla festa, atabbirri pi pasqua chi c'è priparatu nnovazioni !!!!!!!!!!!!!!!

  • 18

    16/04/2011 10:59

    PER THE END

    La fin

    Quali erano queste novità introdotte dal vecchio presidente?

  • 17

    16/04/2011 10:57

    UCCULA SX...

    Leandro

    Se vuoi le due bande fai una raccolta monetaria tu e i tuoi amici ucculari e così sarai accontentato.

  • 16

    16/04/2011 10:47

    PER COMMENTO N° 10

    Cambiare

    Questo lo dici tu. Non è perchè si fa una cosa da decenni bisogna per forza continuare a farla in quel modo. Si possono aggiustare tante cose che magari sembrano piccolezze, però aggiustano le cose. Ad esempio: che fa non si sapeva che la via Nazionale per l'Addolorata non era pronta: Allora perchè stilare un programma così come scritto sul manifesto di S. M. La Nova per quanto riguarda le vie da percorrere come quello dell'anno scorso? Te lo dico io perchè lo si è copiato così e com'era senza valutare l'attuale situazione stradale. Infatti il percorso che dovrà fare l'Addolorata partendo da piazza Busacca è quello di girare dalla strada nuova e salire per via Penna per poi andare a San Bartolomeo, ecc. Vedete il manifesto di San Bartolomeo lì è stato previsto l'attuale stato stradale.

  • 15

    16/04/2011 03:07

    moderatore Vendutoooooo,pubblica tutti i commenti,...non ti smentisci maiiiiii

  • 14

    15/04/2011 14:49

    UCCULA DX

    ......MA PERCHè DUE BANDE??? UNA BASTA E ASSUPECCHIA!! FORZA GIOVANNIIIIII!!!!

  • 13

    15/04/2011 13:05

    NON AVETE CAPITO

    AUGURI!!!!

    OGGI IL PRESIDENTE ATTUALE E QUELLI FUTURI CHE VERRANNO, NON CONTANO,NON HANNO E NON AVRANNO NESSUN POTERE DECISIONALE SULLE FESTE, DEVONO TUTTI RASSEGNARSI AL FATIDICO PROVERBIO CHE MOLTO SPESSO MONS. MALANDRINO VESCOVO EMERITO DI NOTO, DICEVA SEMPRE : CALITI JUNCU CA PASSA A CHINA.

  • 12

    15/04/2011 12:38

    X LA PASQUA!

    UCCULA SX

    ...RIDATECI LE DUE BANDE PER PASQUA, SOLDI O NON SOLDI E' SOLO QUESTIONE DI VOLONTA'!!!

  • 11

    15/04/2011 11:09

    RIFEITO AI TRADIZIONALISTI!

    THE END.

    LE COSE NON SI VOGLIONO CAMBIARE, PERCHE' LE NOVITA' SPESSO VANNO CONTRO QUALCUNO, VEDI FESTA DI PASQUA ED IMMACOLATA, COL PRECECEDENTE PRESIDENTE VI ERANO STATE DELLE NOVITA' ADESSO ABOLITE DA DUE ANNI, UN RITORNO AL TRADIZIONALISMO? O ALTRO...???

  • 10

    15/04/2011 10:09

    RIFERITO AL PRIMO COMMENTO

    ma xkè le cose dovrebbero cambiare??le cose devono rimanere come sono...xkè cambiarle se vanno già bene così?ma io non capisco le persone riescono solo a giudicare il lavoro altrui..io vorrei vedere te se fossi tu il nuovo presidente che faresti..te lo dico io...un bel NIENTE

  • 9

    14/04/2011 21:01

    non possiamo mettere sciclinews ma possiamo mettere sciclinews2, possiamo mettere sciclinovità, possiamo mettere scicli ..... praticamente un infnità di cose, p.s.: e ora se sei veramente un giornalista professionale pubblica questo commento

  • 8

    14/04/2011 00:45

    Cogli

    Infatti puoi mettere anche sciclinews.one. E' sciclinews che non puoi usare, mica la desinenza la desinenza del tuo modo di essere

  • 7

    13/04/2011 23:58

    APPARTE GLI SCHERZI

    apparte scherzare sul nome del sito (peppe savà=sciclinews, sciclinews=peppesavà), xchè da quest'anno non dai la possibilità di vedere alcune feste della settimana santa in rete sul sito con qualche webcam ????

  • 6

    13/04/2011 23:33

    GIUSTO

    mica metto sciclinews.com, posso mettere sciclinews.it o sciclinews.2 o ecc ecc

  • 5

    13/04/2011 23:28

    Bravo, bravissimo

    E inizi a pagare il copyright sul nome sciclinews

  • 4

    13/04/2011 23:14

    non è giusto nascondere o non pubblicare alcuni commenti, specialmente se non contengono parolacce o offese, .............. SE NO' APRIREMO UN ACCOUNT SCICLINEWS SU FACEBOOK !

  • 3

    13/04/2011 21:13

    ALLURA

    a virimu

    moderarore tu prendi in giro? ci a mintiri u messaggiu ca ti scrissi priiiiiiimmmmaaaaaaaaa

  • 2

    13/04/2011 14:03

    MODERATORE

    SBRIGHIIIIIIITIIIIIIIIII

    TU NON PUBBLICANDO TUTTI I MESSAGGI NON CONTENENTI INGIURIE O MINACCE LI DEVI PUBBLICARE PER AMORE ALLA VERITA', ALTRIMENTI SEI DI PARTE, E NON SCRIVO PIU', METTI IL MESS. CHE TI HO INVIATO PRIMA

  • 1

    13/04/2011 10:24

    FESTA ADDOLORATA

    Aprite gli occhi

    Si vede come al solito le cose non cambiano a S. Maria La Nova. Si è copiato tale e quale il programma degli anni precedenti sia per quanto riguarda le vie sia per l'orario di uscita della processione, non tenendo conto deilavori che vi sono in via Nazionale e che pertanto la strada sarà ancora chiusa e dell'ora legale: alle 16 mi sembra un pò troppo presto. E' inutile lì le cose non cambieranno mai qualsiasi presidente ci sia dell'arciconfraternita e qualsiasi parroco ci sarà. Tutto è fermo come ai tempi della buonanima di padre Patanè.

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.