Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Mercoledì 16 Aprile 2014 - Aggiornato 16/04/2014 13:19 - Online: 370 - Visite: 14515663

17/04/2013 10:40

Notizia letta: 6178 volte

Aeroporto di Comiso, trattative con Air One, voli per Roma e Milano?

La stradella polverosa di collegamento

Aeroporto di Comiso, trattative con Air One, voli per Roma e Milano?

Comiso - La stradella di meno di dieci chilometri che dallo scalo porta alla 514 Ragusa-Catania è ancora stretta e polverosa, dove i pullman faranno fatica a passare. In tutto questo tempo non sono stati trovati i fondi per allargare la stradella di campagna?
Dicono che Comiso dovrebbe aprire entro maggio, cioè tra un mese, altre fonti precisano che è meglio parlare di fine giugno e che già le trattative con Air One sono a buon punto «per cui si farebbero charter per la stagione estiva e da settembre in poi un volo giornaliero per Roma e per Milano».
Ma ammesso che tutto vada bene e che Comiso a giugno diventi operativo, perché ancora non si sono aperti i cantieri per sistemare almeno quei 10 chilometri di stradella di campagna? 


C'è poi un progetto. «L'abbiamo tirato fuori da un cassetto e speriamo di arrivare alla gara d'appalto». Stiamo parlando di un progetto di strada a scorrimento veloce che parte da Vittoria, passa dall'autoporto di Vittoria, arriva all'aeroporto di Comiso e si aggancia alla 514 Ragusa-Catania di cui è stato progettato il raddoppio a quattro corsie, parzialmente finanziato.

Questi lavori possono essere iniziati con i 16 milioni di euro disponibili dell'ex Insicem, già ex Azasi. La somma copre meno della metà del fabbisogno, ma nel Dpef della Regione sono inseriti allo scopo 30 milioni», precisa l'ing. Vincenzo Corallo, capo dell'Ufficio tecnico della Provincia. «Poi c'è un altro progetto che parte da Pozzallo e arriva in 6 chilometri all'autostrada Siracusa-Gela: ci vogliono 15 milioni di cui la Provincia ne ha 5, altri 5 il Consorzio delle autostrade siciliane, e 5 sono da reperire». Questo collegamento di Pozzallo con l'autostrada Siracusa-Gela è prezioso perché Pozzallo ha intensi traffici con Malta con catamarani che vanno e vengono e la nuova arteria legherebbe di più con gli interessi economici della provincia ragusana.
 

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.