Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Lunedì 01 Settembre 2014 - Aggiornato 31/08/2014 14:31 - Online: 301 - Visite: 17576172

15/01/2009 12:51

Notizia letta: 462 volte

Coop edilizie, la proposta dell'on. Ragusa discussa entro il mese

Tags

Entro gennaio sarà discussa in aula la proposta di proroga dei termini previsti dalla Legge Regionale sulle cooperative e le imprese edilizie sollecitata dall’on. Orazio Ragusa.

  L’on. Ragusa esprime soddisfazione per l’impegno, preso dai deputati riuniti in Conferenza dei Capigruppo, di discutere e votare entro il mese di gennaio la proposta di proroga dei termini di scadenza previsti dalla Legge Regionale che permette la realizzazione dei programmi di edilizia agevolata- convenzionata. Diversi comuni siciliani non hanno ancora assegnato le aree per
l’edificazione cui fanno riferimento le ultime graduatorie, pertanto è necessario prorogare, secondo le prescrizioni della normativa vigente, i termini con apposito urgente provvedimento. Solo la positiva definizione di questa vicenda consentirà di portare a termine la realizzazione dei programmi di edilizia agevolata-convenzionata consentendo, in questo modo, a molte
giovani famiglie di poter acquisire il loro primo alloggio a prezzi calmierati.

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.