Sanità

Bouns sanitario, approvata la delibera

Il comitato dei Sindaci del distretto sanitario n° 45 ha deliberato, in data 26 giugno u.s. l’approvazione della relazione integrativa del gruppo piano e gli elenchi dei richiedenti – utenti ( distrettuale e comunale) il bonus socio sanitario, con relativo piano economico, per l’anno 2007.
L’atto deliberativo, prevede altresì, prevede la quota di compartecipazione pari al 20% a carico degli enti del Distretto che si concretizzerà con ulteriore atto dopo che l’Assessorato regionale avrà provveduto a comunicare l’elenco definitivo approvato e finanziato. E’ stato dato mandato al Sindaco del Comune capofila, Modica, di porre in essere tutti gli atti necessari per l’inoltro dell’istanza all’Assessore Regionale alla famiglia, delle Politiche Sociali e delle Autonomie Locali.
Il gruppo piano del Distretto 45 aveva sottoscritto un verbale con il quale si è proceduto ad approvare gli elenchi degli aventi diritto al bonus socio sanitario per l’anno in corso sulla scorta dei criteri che sono fissati per legge.
“ Si è dimostrata con la redazione e l’approvazione della determinazione dei sindaci – commenta il sindaco Torchi- una efficace capacità di interlocuzione in cui tutti gli attori hanno la piena consapevolezza che si muove nella direzione di dare risposte certe alle legittime istanze di quanti hanno una aspettativa di carattere economico legato al riconoscimento del bonus socio sanitario.
” Il 19 giugno u.s., intanto, i sindaci del comprensorio del distretto socio sanitario n° 45 e il rappresentante dell’Unità sanitaria Locale hanno sottoscritto un protocollo d’intesa con la quale si decide la ripartizione della somma assegnata pari € 383.061 con queste modalità: Modica € 180.345,11, Scicli € 90.019,33, Ispica € 50.372,52,Pozzallo € 62.324,02. I progetti che avranno copertura finanziaria sono i seguenti: “Giorni sereni non solo a casa tua” per € 306.530,11 ( € 144.314,37 a Modica; € 72.034,57 a Scicli; € 50.372,52 a Ispica; € 40.000,00 a Pozzallo);
Buoni Sollievo pari a € 18.079,19; Tutoraggio disabili € 6.247,84 ed infine Educativa domiciliare minori per € 42.375,48 ( € 18.079,19 a Modica; € 18.048,46 per Scicli, € 6.247,84 per Pozzallo).