Sanità

Pdci: No a chiusura Guardie Mediche turistiche

L’Assessore regionale alla Sanità Roberto Lagalla ha deciso di chiudere tutte le Guardie Mediche turistiche che ricadono nel territorio di Scicli. Pertanto per il periodo estivo i presidi medici di Donnalucata, Cava d’Aliga e Sampieri rimarranno chiusi.

Ancora una volta il centrodestra che governa la Regione Sicilia, non essendo riuscito fino adesso a chiudere l’Ospedale Busacca, colpisce i cittadini di Scicli e borgate con una decisione assurda e con l’avallo tacito dell’on. Ragusa presente alla riunione ove è stata presa questa infausta decisione.

Dopo le promesse elettorali dell’apertura della Guardia Medica di Jungi e dell’acquisto della Tac per l’Ospedale Busacca, ancora una volta, l’on. Ragusa dà lustro di sé con una manovra di alta strategia politica a danno della cittadinanza intera.

A questo punto, come Comunisti Italiani, invitiamo l’Amministrazione e i cittadini di Scicli a ribellarsi contro questo ennesimo affronto perpetrato dal centrodestra regionale e cittadino. 

È ora di finirla di giocare con la pelle dei cittadini!  

                                                 PARTITO DEI COMUNISTI ITALIANI

                                                  

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1518431048-3-peugeot.jpg

                                                   “Sez. Enrico Berlinguer” - Scicli

                                               

                                                                                          Marcello Trovato