Sanità

Riattivata l’erogazione dei farmaci biologici ai malati reumatologici

L’On. Innocenzo Leontini, porta a conoscenza che l’Assessore Regionale alla Sanità, Roberto Lagalla, ha autorizzato l’AUSL 7 di Ragusa a continuare  l’erogazione dei farmaci biologici alla popolazione locale mediante le proprie farmacie.

Tali farmaci sono importanti, indispensabili e fondamentali per tutte le patologie di interesse reumatologico che nella nostra provincia coinvolgono un numero elevato di pazienti.

L’erogazione era stata interrotta perché  nella nostra Provincia non esistono, ai sensi di un recente decreto regionale,  centri autorizzati a prescrivere tali farmaci, nè all’ AUSL nè all’OMPA.

Soddisfazione, viene espressa dall’on. Leontini - per l’eliminazione di un disagio ai pazienti della provincia iblea, nelle more che l’Ispettorato Regionale Sanitario pervenga nel più breve tempo ad una soluzione tecnica che possa consentire anche in Provincia di Ragusa l’individuazione di centri autorizzati alla dispensazione dei farmaci di cui sopra.