Scuola

L'Itas promuove gli esperti nella certificazione della qualità alimentare

L’I.T.A. di Scicli ha attivato un progetto formativo extracurriculare di n° 120 ore rivolto a 20 studenti dal titolo “ Esperto nella Certificazione di qualità nella Filiera Agroalimentare”.
Lo sviluppo dello stesso prevede un’articolazione in due fasi: una di orientamento in aula della durata di n° 40 ore e una di stage nelle aziende specifiche della durata di n° 80 ore.
Entrambe le fasi sono sviluppate da esperti esterni/tutors aziendali che in sintonia con i tutors scolastici predispongono le specifiche attività. Un aspetto particolarmente qualificante è rappresentato dall’attività di stage di quasi due settimane che si terrà a Piacenza nell’azienda Tadini per un totale di 60 ore e che vedrà i corsisti impegnati a conoscere e visitare centri zootecnici per la produzione di latte e formaggio grana padano; centri di certificazione ISO e ambientale; centri di produzione e commercializzazione del fagiolino e del pomodoro; centri di produzione dei salumi DOP; disciplinari DOP e verifiche ispettive; il settore della quarta gamma.
Alla fine del percorso progettuale verrà rilasciato ai corsisti un attestato di partecipazione rilasciato dalle aziende sede di attività di tirocinio che costituirà titolo di credito scolastico e sarà inserito come esperienza qualificante all’atto del conseguimento del Diploma.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1531731979-3-despar.gif