Scuola

Al via le lezioni di Economia Aziendale a Modica

(*gioc*) Al via da ieri mattina le lezioni del secondo e terzo anno del corso di laurea in Economia aziendale. Nonostante i difficili rapporti tra il comune di Modica e l’Università di Catania, gli studenti che hanno superato il primo anno, potranno adesso seguire le lezioni degli anni successivi, nella sede della città della Contea. A dare il “via libera” all’inizio delle lezioni è stato il Preside della facoltà di Economia dell’Università di Catania, Carmelo Buttà, assieme al Presidente del corso di laurea, Rosario Faraci. La decisione relativa al “via” ai corsi, che fino a qualche settimana fa non appariva per nulla scontata, è arrivata dopo che  i vertici dell’ateneo hanno appurato il rispetto degli impegni in ordine alla riallocazione dei corsi nella sede del San Martino. E’ servito anche un intervento “operativo e manuale” da parte delle istituzioni. Se infatti il Sindaco, Antonello Buscema, ha dato l’impulso decisivo, il consigliere comunale Mpa, Leonardo Aurnia, si è dovuto “inventare operaio”, provvedendo materialmente e con mezzo propri, al trasloco ed al riallestimento delle aule per le lezioni.
“Non è stato per me un problema – dice Aurnia, autore di un intervento “unico” e singolare -. Mi auguro, che la vicenda Università a Modica  possa essere già da ora affrontata in modo serio e realistico, così da prospettare in futuro più serenità per gli studenti e per le loro famiglie. Da parte mia mi farò carico di promuovere la ricerca di nuove soluzioni finanziarie aggiuntive od alternative al non più sostenibile finanziamento a totale carico del bilancio comunale. L’importante – prosegue il consigliere autonomista – è che Modica non perda l’opportunità di mantenere questa sede universitaria, per l’insostituibile ruolo nel processo di formazione della nuova classe professionale ed imprenditoriale locale”.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1536936071-3-despar.gif