Scuola

Un progetto Pon dell'istituto comprensivo Vittorini di Donnalucata

L’Istituto Comprensivo “E. Vittorini” di Donnalucata, in coerenza con le finalità e gli obiettivi educativi dei Progetti Istituto, parteciperà anche quest’anno ai progetti PON, finanziati dall’Unione Europea,  con l’obiettivo di promuovere il successo scolastico degli alunni, arricchire la formazione dei docenti e la dotazione dei diversi laboratori.

La formazione alunni vuole così permettere l’acquisizione di competenze relazionali, sociali, educative, ludiche, psicomotorie, espressive, creative, ambientali e di integrazione sia con gli alunni stranieri che con quelli diversamente abili.

Alcuni progetti, attivati sia quest’anno che l’anno passato, hanno puntato al  miglioramento della lettura e dell’uso espressivo della voce, e delle competenze linguistiche in inglese. Altri, con l’aiuto di psicologi, miravano a facilitare l’apprendimento didattico attraverso il gioco, per migliorare anche le relazioni tra i pari. Infine, gli altri interventi riguardavano l’aspetto tecnico-scientifico, con lo scopo di conoscere e approfondire alcune tematiche scientifiche e l’utilizzo delle nuove tecnologie, senza trascurare gli alunni diversamente abili.

Per quanto riguarda i docenti sono stati avviati corsi di formazione su tematiche riguardanti la multimedialità e le strategie di comunicazione e di  relazione.

Grazie a questi fondi strutturali inoltre si sono potuti potenziare i laboratori scientifici e multimediali. L’intenzione di quest’anno, visto che l’istituto si configura come scuola ad indirizzo musicale, è di creare un laboratorio musicale.

Gli alunni saranno coinvolti in attività teatrali, musicali, espressive, sportive, ambientali e multimediali e per un maggiore coinvolgimento anche delle famiglie sarà attivato un progetto specifico di formazione rivolto ai genitori, in relazione all’utilizzo dello strumento informatico. Di conseguenza, le famiglie partecipanti potranno acquisire competenze spendibili nel mondo del lavoro.

Il bilancio complessivo del Progetto è stato positivo per i buoni risultati ottenuti dai ragazzi, i quali hanno ritenuto interessanti e istruttive le tematiche proposte e, al tempo stesso, hanno avuto l’opportunità di divertirsi e di conoscere altri coetanei.  Ci auguriamo di proseguire anche quest’anno su questa scia di entusiasmo e di coinvolgimento collettivo.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1520323379-3-ecodep.gif

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1523353389-3-cappello.gif