Sanità

Day Surgery all'Ompa di Ragusa

E' operativo dal 24 novembre scorso il "Day Surgery" presso il presidio ospedaliero Maria Paternò Arezzo di Ragusa. In regime di "day surgery" vengono eseguiti interventi chirurgici non troppo impegnativi o che comunque non richiedono degenza post operatoria. Nelle prime due sedute operatorie del 25 e 27 novembre sono stati eseguiti undici interventi. Il nuovo servizio voluto dal direttore del dipartimento chirurgico dell'Azienda ospedaliera locale, Massimo Civello è stato sostenuto dal direttore generale dell'Azienda, Calogero Termini. Tramite il regime di "day surgery" si alleggerisce la mole di lavoro del blocco operatorio dell'ospedale Civile di Ragusa e al contempo si potenzia l'uso della struttura operatoria dell'ospedale Maria Paternò Arezzo, dopo la confluenza della Chirurgia Toracica nella Unità operativa complessa di chirurgia e il conseguente trasferimento al Civile.