Sanità Operatori sanitari

L'on. Ragusa: Riunione a Palermo per gli Osa

Si è tenuta questa mattina a Palermo una riunione in quinta commissione all’Ars, sollecitata dagli onorevoli Orazio Ragusa (Udc) e Roberto Ammatuna (Pd) per parlare dei problemi degli operatori ausiliari della sanità ragusana.  E’ stato affrontato, alla presenza dell’assessore regionale Carmelo Incardona, il problema del mancato riconoscimento del servizio svolto dagli ausiliari soci sanitari che hanno prestato lavoro presso le strutture sanitarie negli anni scorsi. Presente all’incontro anche il delegato della funzione pubblica Angelo Tabì (cgil).

Il deputato Orazio Ragusa ha sottolineato che il servizio prestato da questi lavoratori non può essere sottovalutato. L’assessorato alla sanità e quello al lavoro, devono attivarsi per trovare il modo di riconoscere il lavoro prestato da questi operatori che, negli anni scorsi, sono stati impegnati attivamente anche se con incarichi precari. Le competenze acquisite da questi lavoratori non possono essere sprecate perché rappresentano una risorsa per l’intera sanità iblea. Sono emerse alcune ipotesi di soluzione che prendono in considerazione anche percorsi di formazione-lavoro che coinvolgono i rispettivi assessorati. I deputati iblei hanno preso impegno di vigilare sul rispetto di quanto stabilito.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1523353389-3-cappello.gif