Sanità Scicli

Ospedale Busacca, arriva la Tac

Il dirigente generale del Dipartimento Regionale per le Infrastrutture ha autorizzato l’Ausl 7 ad utilizzare le somme derivanti dal ribasso d’asta relativo ai lavori di ristrutturazione, riorganizzazione funzionale e adeguamento dell’Ospedale “Busacca” di Scicli, per la copertura di alcune variazioni finalizzate al miglioramento del progetto.
Nello specifico, la somma risultante dal ribasso e da reimpiegare nello stesso nosocomio, pari a € 2.517.449,45, sarà impiegata nell’adeguamento degli impianti idrico-sanitario, di climatizzazione e gas medicali; per il potenziamento e completamento della sistemazione a verde di tutte le aree esterne ai padiglioni e, infine, per l’acquisto di apparecchiature sanitarie, fra cui la TAC (€ 500.000), un apparecchio per osmosi (€ 70.000), il potenziamento della cabina elettrica (€ 39.848), per nuovi ascensori (€ 60.000) e una cella frigorifera (€ 14.000)

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1523353389-3-cappello.gif