Sanità Distretti sanitari

Digiacomo: Le nuove proposte penilizzano l'area ipparina

La proposta di istituire due distretti sanitari al posto degli ospedali capofila, illustrata dagli onorevoli Leontini e Ragusa, non trova d'accordo l'on. Pippo Digiacomo, Pd, che dichiara: "La nuova ipotesi di accorpamento, che ha fatto ritrovare l'accordo nel centrodestra, è una proposta che non ha senso perché innesca un processo di sperequazione nella gestione della sanità, soprattutto in provincia di Ragusa. L'istituzione dei distretti di Ragusa e Modica, infatti, ritengo sia penalizzante per l'area ipparina sia per il suo grande bacino d'utenza, ma anche perché in questo territorio, non bisogna dimenticarlo, - scrive l'on. Digiacomo - sarà operativo tra pochi mesi uno dei più importanti aeroporti del Mediterraneo e dove nasceranno altre importanti infrastrutture come l'autoporto di Vittoria. Credo sia opportuna una scelta più equilibrata che possa mettere d'accordo tutti i territori evitando inutili guerre di campanile. Mi farò carico di presentare un sub-emendamento in merito - scrive l'on. Digiacomo - con l'auspicio che possa trovare l'appoggio dell'intera deputazione iblea".