Pubblicità Scicli

Suite & B. Via Mormina Penna

Scicli - Nel cuore della via Francesco Mormina Penna a Scicli, dichiarata dall′ UNESCO bene dell′ umanità al piano basso del Palazzo Spadaro sede della Pinacoteca Comunale, una ricercata ristrutturazione dà vita ad un nuovo spazio abitativo molto esclusivo dalle atmosfere uniche e di charme: via Mormina Penna, Suite & B.
All′ ingresso uno splendido salone in stile barocco costituisce l′ambiente ideale per le colazioni, meeting di lavoro e momenti di puro relax.

Il nuovo indirizzo è un luogo chic e funzionale dove sentirsi un pò turisti ed un pò cittadini, senza rinunciare alle comodità domestiche ma inserite in un luogo intimo e dal decò fine 800′ ben rivisitato.


Le camere si distinguono per lo stile raffinato e ricercato, arredate con materiali e tessuti esclusivi e di qualità.
Dotate dei più moderni comforts, quali collegamento ad internet ADSL Flat, sistema integrato di climatizzazione, telefono, frigobar, TV con monitor LCD, sapranno garantirvi la massima privacy e tranquillità.

 

I servizi offerti agli ospiti di Suite&B sono:
- Colazione servita nella hall dalle 08.30 alle 10.00 dal nostro personale

- Possibilità di cenare nella hall stessa previa prenotazione con servizio di catering esterno garantito dai migliori chef della città

- Tavoli riservati nello slargo antistante la chiesa di S.Michele nel periodo estivo

- Assistenza medica h24.

 

L′immobile oggetto del restauro apparteneva nel XVII secolo alla famiglia Carthia, come dimostrano antichi carteggi rinvenuti nelle intercapedini murarie.
Da testimonianze scritte si apprende che in seguito al matrimonio della baronessa Carthia con un ricco nobiluomo della famiglia Spadaro questi procedeva alla edificazione definitiva del palazzo che appare nella splendida architettura oggi visibile.
I locali del piano basso sono stati adibiti ad abitazione, poi ad uso commerciale, ed in seguito annessi all′ antica Farmacia Cartia, ancora intatta negli arredi e nei vasi originali di fine 800′ e visitabile su richiesta, quindi restaurati per l′ uso attuale.
Il portone della Farmacia, antistante la chiesa di San Michele Arcangelo, era il principale del palazzo, e presenta una ricca decorazione con belle modanature ed il leone rampante simbolo della famiglia.
Nel marzo 2002 la Farmacia stessa è apparsa nell′ episodio del Commissario Montalbano: "L′ odore della notte".

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1525421788-3-cappello.jpg

 

 

 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1526885848-3-antonio-ruta.png