Sanità Ragusa

Sit in di Italia dei Valori davanti l'Asp

Ragusa - Oggi davanti alla D.G. dell’Asp di Ragusa si è tenuto un partecipato sit in al quale hanno partecipato il Segr. Provinciale Giovanni Iacono, i Consiglieri Comunali Martorana di Ragusa e Prelati di Vittoria, i Consiglieri di Circoscrizione Salonia e Garofalo, il V.Coord.provinciale Pietro Savà, il coord. cittadino di Modica, il resp.prov.le Giovani IdV La Terra e il Resp. Giovani di Scicli Michele Minardo oltre a tanti iscritti e simpatizzanti.

Una folta rappresentanza di IdV ha avuto un cordiale e lungo incontro con il D.G. Asp Ettore Gilotta e con il Direttore Sanitario Pasquale Granata reduci dall’audizione avuta ieri con la Commissione Parlamentare d’inchiesta sugli errori medici presieduta dall’On.le Leoluca Orlando. Il Coord. Prov.le Iacono si dice “soddisfatto dell’incontro e dei risultati che in breve tempo si stanno cominciando a riscontrare. In poco più di due mesi la problematica ha visto il coinvolgimento della Commissione Parlamentare, dell’Assessore Regionale Russo che ha diramato una apposita circolare sulle liste di attesa, la convocazione presso la stessa Commissione parlamentare dei vertici dell’Asp di Ragusa. Oggi abbiamo verificato lo stato di attuazione degli impegni che la D.G. Asp di Ragusa aveva assunto con noi un mese fa e diamo atto che alle parole sono seguiti i fatti. Infatti, l’Asp ha già assunto un Tecnico e sta provvedendo alla ricerca di un Radiologo per le grandi apparecchiature, ha iniziato la razionalizzazione dell’uso delle apparecchiature esistenti evitando le sottoutilizzazioni, sta concretamente incentivando l’attività intramoenia investendo fondi di produttività specificamente per ridurre le liste di attesa e stamani il D.G. ci ha anche annunciato che hanno scritto nell’atto aziendale la costituzione di un gruppo di monitoraggio delle liste di attesa, dell’attività di CUP e, soprattutto, una novità che abbiamo molto apprezzato stanno predisponendo un tariffario per la libera professione che prevede una tariffa direttamente proporzionale ai tempi delle liste di attesa. Ci siamo dati appuntamento a giovedì 13 maggio”.



                                                    

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1523353389-3-cappello.gif