Scuola Ragusa

Negate 40 classi in più pur di rispettare i tagli della Riforma Gelmini

Ragusa - Aumento di 435 alunni per le scuole superiori di Ragusa, una previsione di 40 classi in più per l'anno scolastico 2010/11. E' quanto ha richiesto l'ex USP all'Ufficio Scolastico Regionale, in sede di definizione degli organici. Ricevuta risposta negativa. 25% la percentuale di insegnanti soprannumerari nella secondaria superiore.

I 435 alunni andranno redistribuiti nelle classi già autorizzate, arrivando sicuramente al tetto massimo di 32 alunni per classe, e forse sforandolo, con buona pace del Decreto Legislativo 81/2008 in materia di sicurezza e tutela della salute.

Questa decisione dell'USR avrà un risvolto importante sul taglio delle cattedre. Secondo una proiezione diffusa dalla Cgil in provincia di Ragusa scuola primaria e secondaria superiore hanno una percentuale di docenti soprannumerari del 20-25 per cento