Sanità Concorsi

L'Asp assume cinque primari

Il bando in Gazzetta

Ragusa - Saranno pubblicati nel numero 65, Serie Speciale Concorsi, della Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana i cinque concorsi banditi dall’Azienda Sanitaria Provinciale per direttore di struttura complessa, primari per intenderci.

Sono i concorsi autorizzati dall’assessorato regionale alla Sanità alla direzione generale dell’Asp, guidata da Ettore Gilotta e composta da Pasquale Granata (direttore sanitario) e Maria Sigona (direttore amministrativo).

Si tratta dei concorsi di direttore di struttura complessa di Modica e Vittoria di Ortopedia e Traumatologia, di Medicina Interna del Civile di Ragusa, di Anestesia e Rianimazione del Civile di Ragusa e di Chirurgia di Vittoria.

«È senz’altro una grande scommessa che servirà ad abbattere la mobilità passiva» – dice Gilotta. Questi concorsi riguardano il turn-over 2009.

Per quanto riguarda il turn-over 2010, cioè la possibilità di assumere a tempo indeterminato il 25% dei sanitari che vanno in pensione ed il 10% del personale amministrativo, ci saranno per i sanitari solo 12 posti.

Il numero dei pensionamenti li fornisce il direttore amministrativo Maria Sigona: «Ad oggi sono una cinquantina i medici che hanno presentato richiesta».

Ad oggi nelle strutture complesse dove saranno banditi i concorsi ci sono degli incarichi ad interim e di responsabili delle Divisioni tramite l’articolo 18.

Nell’Ortopedia di Modica c’è Elio Padua, già prorogato una volta, nella Medicina Interna di Ragusa Ignazio Pinelli, nella Chirurgia di Vittoria Maurizio Carnazza e nell’Anestesia e Rianimazione di Ragusa ad interim c’è Salvatore De Maio, primario dell’Anestesia di Scicli, che dal primo novembre sarà in pensione.

Nell’Ortopedia di Vittoria il professore Tullio Russo, che ha anche un incarico a tempo determinato, con l’articolo 15 septies, per interventi ad alta rilevanza strategica. Per quanto riguarda il concorso di Ortopedia di Vittoria, che era già stato bandito, si tratta di una riapertura dei termini.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1535625868-3-focus.gif

La scadenza di presentazione delle domande è fissata al 16 settembre.