Sanità Busacca

La Tac c'è, gli operatori no

Parla l'on. Ragusa

Scicli - «L’ospedale Busacca di Scicli rappresenta un patrimonio dei cittadini e non dei politici. Proprio per questo motivo è un bene che considero indisponibile».
 Così denuncia l’on. Orazio Ragusa che non è più disponibile ad ascoltare promesse o inviti alla calma.
«Mi sono speso tantissimo per far arrivare la Tac al Busacca e devo riscontrare che, ad oggi, non si è provveduto alla formazione dei necessari operatori. Sentire poi che addirittura si vuole ridimensionare il servizio di Radiologia significa che, nostro malgrado, saremo costretti a preparare dure azioni di lotta».
«Spero che la direzione dell’Asp provveda in tempi rapidissimi a risolvere questi problemi, in modo da evitare uno scontro con la Città, questa volta rappresentata non solo dal sottoscritto ma anche dai rappresentanti delle forze sociali e sindacali».
 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1536936071-3-despar.gif