Sanità Ospedale Busacca

Orazio: mandate qualcuno che faccia funzionare la Tac

L'apparecchio c'è, ma serve qualcuno che lo faccia funzionare

Scicli -  L’on. Orazio Ragusa presenta un’interrogazione all’Ars per conoscere quali iniziative intende intraprendere l’Assessore regionale alla sanità in merito al potenziamento del personale medico addetto al funzionamento della Tac, recentemente fornita al Busacca di Scicli, e per sapere quali impegni intende adottare per il mantenimento dei servizi ospedalieri negli ospedali iblei.

“La scelta degli investimenti già realizzati in questa laboriosa provincia, come  la sistemazione del Busacca di Scicli attraverso un investimento di circa nove milioni di euro e la volontà di acquistare la Tac, - dichiara Orazio Ragusa - testimoniano che le scelte sulla sanità iblea erano precise e miravano ad un potenziamento”.

“Chi pensa, adesso, allo smantellamento della stessa, – aggiunge il deputato regionale - attraverso un progetto che definisco devastante, sta sottovalutando la capacità di reazione che la gente di questo splendido territorio è in grado di operare”.

Questa stessa gente farà capire cosa significa “autonomia” e cosa è in grado di fare per difendersi da questi attacchi violenti e fuori luogo.

   Mi piace però pensare - conclude Orazio Ragusa - che si è trattato solo di un mero errore di strategia e che la questione potrà essere risolta.

 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1531731979-3-despar.gif