Giudiziaria Scicli

Querelato da Verdirame, assolto Franco Causarano

Il fatto non costituisce reato

Scicli - Assolto dal reato di diffamazione a mezzo stampa perché il fatto non costituisce reato.

Questa la formula utilizzata dal Giudice monocratico del Tribunale di Modica, dott. Anton Giulio Maggiore, per decidere sulla querela sporta dal consigliere Comunale di Scicli Rocco Verdirame nei confronti del direttore de Il Giornale di Scicli Franco Causarano.

I fatti in questione risalgono al 2008 ed attengono a poche righe contenute nella rubrica d’ironia politica della prima pagina del quindicinale sciclitano, nelle quali si riportava del pensionamento di Verdirame e della sua fuoriuscita dal Cisl dopo una militanza ultra-quarantennale.

Il direttore de il Giornale di Scicli è stato difeso in giudizio dall’Avv. Francesco Riccotti. 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1534503216-3-despar.gif