Appuntamenti Scicli

La Madonna delle Milizie incontra Roberto Alpi

Un'edizione inedita della festa

https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/09-05-2011/1396124184-la-madonna-delle-milizie-incontra-roberto-alpi.jpg&size=667x500c0 Da Cento Vetrine alla Madonna a Cavallo

Scicli - Un mix inedito. Attori di fama nazionale innestati su un telaio consolidato, quello degli Amici di Matteo.

Andrà in scena sabato 28 maggio, alle 19, la sacra rievocazione del fatto d’armi del 1091, la discesa di Maria Santissima delle Milizie in favore degli sciclitani contro gli infedeli invasori saraceni.

Sul palco di piazza Italia gli attori di fama nazionale Roberto Nobile e Massimo Leggio (entrambi ragusani), insieme a Carlo Cartier (modicano) e a Roberto Alpi.

La regia è di Renato Fidone, il testo è il Pacetto-Vanasia nella versione rivisitata da Carmelo Conti e Renato Fidone. I ruoli di comprimari e le comparse saranno affidate agli Amici di Matteo, compagnia teatrale sciclitana con esperienza ultratrentennale.

L’amministrazione comunale si è voluta affidare a persone di esperienza e a professionalità indiscusse per la sacra rappresentazione.

https://immagini.ragusanews.com//immagini_banner/1669304194-3-coop.gif

Roberto Nobile ha lavorato con Nanni Moretti, in Caos Calmo e in Habemus Papam, solo per citare due film, ma è famoso per Distretto di Polizia. Vanta la presenza in film di Tornatore, dei Taviani e nel Commissario Montalbano.

Massimo Leggio ha collaborato con Ettore Scola, ha recitato con Scimeca e nel Commissario Montalbano.

https://immagini.ragusanews.com//immagini_banner/1669304194-3-coop.gif

Carlo Cartier ha recitato in “Un cane sciolto” e in “Giovanni Falcone, l’uomo che sfidò Cosa Nostra”.

Roberto Alpi è famoso per essere il protagonista di Cento Vetrine.

Top secret i ruoli che ciascuno di loro interpreterà. 


© Riproduzione riservata