Scuola Scicli

Consegnata la borsa di studio Clementina Perrone

Alla presenza del sindaco di Scicli Giovanni Venticinque


Warning: getimagesize(https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/01-06-2011/1396124029-consegnata-la-borsa-di-studio-clementina-perrone<br->.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 410 Gone in /web/htdocs/www.ragusanews.com/home/site_new/admin/libs/functions.php on line 658

Warning: Division by zero in /web/htdocs/www.ragusanews.com/home/site_new/admin/libs/functions.php on line 659

Scicli - Sono state consegnate stamani, al centro d’incontro di Cava d’Aliga, le tre borse di studio di 350, 300 e 200 euro, ad altrettanti studenti autori di un tema sull’educazione ambientale e intitolate a Clementina Perrone.

La prima classificata è Marianna Scionti, seguita da Giovanni Conti e da Chaalia Nawres.

L’Istituto Comprensivo Vittorini di Donnalucata ha voluto sostenere in questo modo gli studenti nel percorso di istruzione, formazione ed educazione, come parziale rimborso delle spese sostenute nell´anno scolastico.

La borsa di studio “In memoria di Clementina Lauretta Perrone” è un atto volontario di donazione sotto forma di contributo per l’acquisto di libri e materiale scolastico per 3 alunni meritevoli (residenti a Cava d’Aliga) che frequentano nell’a.s.2010/2011 le classi 1^ C – 2^A – 2^B – 3^C della scuola Secondaria di I° grado dell’I.C. “E. Vittorini” di Donnalucata e Cava d’Aliga.

Il contributo è stato concesso per le spese relative all’acquisto di libri di testo o sussidi didattici.

Gli alunni beneficiari della borsa di studio sono stati individuati in base alla valutazione di un elaborato sul tema ”Curare, prevenire e proteggere il vostro ambiente”.

La commissione esaminatrice era composta da due docenti di materie letterarie della sede centrale di Donnalucata – dal presidente del Consiglio d’Istituto – dalla prof.ssa Lauretta Maria – da Don Nunzio Distefano Parroco di Cava d’Aliga e dal Dirigente Scolastico, Maria Grazia Pipitone.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1538400214-3-ecodep.gif

Era presente alla cerimonia il sindaco di Scicli, Giovanni Venticinque.