Sanità Milano

Medico ragusano restituisce la vista a una ragazza cieca

La paziente vede per la prima volta il fidanzato a un mese dalle nozze

Milano - Ancora una importante operazione chirurgica di un medico ragusano, che ogni anno ritorna nella sua città per trascorrere le vacanze, che dona la vista ad una paziente.

Grazie all’intervento chirurgico del professore ragusano Aldo Fronterrè nei giorni scorsi a Milano una trentenne di Caserta è guarita dalla cecità e per la prima volta ha potuto vedere il suo fidanzato ad un mese dalle nozze.

Il professore Aldo Frontorrè, classe 1948,con la sua alta professionalità ha sottoposto la paziente casertana ad un intervento di cheratoprotesi guarendola dal glaucoma congenito bilaterale. 

Questa brutta malattia, che la accompagnava fina dalla nascita, dopo numeroso battaglie, con svariati interventi in Europa ed in Russia, è stata definitivamente sconfitta con il riacquisto della vista. Infatti la cheratoprotesi è una tecnica sviluppata dall’Università di Harvard ed è una rivoluzionaria alternativa al trapianto di cornea tradizionale, che, in alcuni pazienti è destinato al fallimento.

Nel mondo sono oltre due mila le persone che ad oggi si sono sottoposte all’operazione migliorando notevolmente la propria vista. 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1531731979-3-despar.gif