Sanità Ragusa

Morte di Orazio Giunta, Dipasquale scrive a Gilotta: Siamo stanchi

Una estate terribile

Ragusa -  “La scomparsa di Orazio Giunta rappresenta l’ultima tragica tappa di una stagione di decessi apparentemente inspiegabili che hanno interessato le nostre strutture ospedaliere nel corso di questa estate”.
Inizia così la nota che il Sindaco di Ragusa Nello Dipasquale ha deciso di inviare al Direttore Generale dell’ASP di Ragusa, Ettore Gilotta dopo il decesso del noto funzionario di banca ragusano avvenuta nei giorni scorsi.
“Forte è l’allarme sociale e viva la preoccupazione dei cittadini – scrive il primo cittadino al massimo rappresentante dell’Azienda Sanitaria Provinciale – che si interrogano, assieme alle autorità preposte, sulla sussistenza di eventuali casi di malasanità, dai quali peraltro finora il nostro territorio mi pare sia stato sotto questo profilo esente., Nella qualità di Coordinatore dei Sindaci della Provincia, La prego pertanto di volermi relazionare urgentemente in merito, anche in vista di una riunione della Conferenza dei Sindaci che sull’argomento mi riservo eventualmente di convocare”.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1523353389-3-cappello.gif