Sport Scicli

Tennis Europe Malta: Emilia Occhipinti conquista il titolo di doppio

Giovani promesse crescono

Scicli - Trionfo maltese per la sciclitana Emilia Occhipinti, che in coppia con la lettone Krista Cerpina conquista il titolo di doppio nel torneo internazionale Tennis Europe di San Michel a Malta.

Le due ragazze, per merito della loro classifica europea, erano accreditate della testa di serie numero 3 ed hanno cominciato dai quarti di finale battendo per 6-2/6-3 la coppia formata dall’Italiana Iside Chiara e dalla Svizzera Laura Tinello, quest’ultima artefice della eliminazione agli ottavi di finale in singolare della stessa Emilia Occhipinti.  Semifinale molto impegnativa contro la coppia Austro-Germanica composta da Lisa Friess e Josephine Hofmann, testa di serie numero due e che  avevano dalla loro anche il favore del pronostico. Con determinazione ed autorevolezza, il duo italo-lettone prendeva immediatamente il largo vincendo per 6-0 un primo set praticamente giocato alla perfezione. Nel secondo set era prevedibile un rientro in partita da parte della coppia  Friess –Hofmann, ma non riuscivano a vincere più di 3 games  lasciando così via libera per la finale alla Occhipinti-Cerpina.

Nella parte alta del tabellone subito fuori la coppia numero 1 formata dalla Cipriota Andria Tsaggiaridou e dall’italiana Camilla Abbate eliminate da un duo Anglo-Egiziano che poi hanno dato via libera per la finale alla Cipriota Maria Styilianou in coppia con l’Italiana Cristina Andrisani.

Riguardo la cronaca della finale, si può dire che non c’è praticamente stata partita fino al 6-1/5-0 per la Occhipinti-Cerpina; ma siccome nel tennis tutto è possibile si è assistito ad una rimonta fino al 6-5 per la coppia Italo-cipriota. A questo punto però ha prevalso la freddezza e la determinazione della Occhipinti che supportata nel gioco di volo dalla ottima lettone, faceva sì che si portassero sul 6 pari e giocassero un buon tie-break che consentiva loro di chiudere la contesa e conquistare il prestigioso titolo con un netto 6-1/7-6.

Soddisfazione per il Maestro Raimondo Conti che ha accompagnato la sua allieva nella trasferta maltese e che vede così concretizzarsi un prestigioso risultato. E’ il frutto anche di un duro lavoro di allenamento che non ha visto soste neppure nel periodo estivo e che ha portato la sua allieva a disputare un buon torneo sia in Turchia  ad Ankara, dove la Occhipinti si è arresa solo al terzo turno in singolare ed ai quarti di finale in doppio, che a Malta dove è arrivata la conquista del titolo.