Sport Scicli

Scicli, Memorial Peppe Greco 2011, vince Merga

Non è stato battuto il record di Haile Gebrselassie

 Scicli - L’etiope Imane Merga, medaglia di bronzo ai recenti campionati mondiali di Daegu, si è aggiudicato il 22° Memorial “Peppe Greco” con il tempo di 28’37”8 ponendo fine all’egemonia di Edwin Soi, il keniano vincitore delle ultime 3 edizioni che ieri sera si è piazzato al secondo posto con il tempo di 28’41”4, l’ultimo gradino del podio è stato occupato dall’altro keniano Thomas Longosiwa che ha bloccato i cronometri a 28’45”4. A rilevare tutti tempi degli atleti, sia parziali che finali, ci hanno pensato ancora una volta i cronometristi dell’ASD “Hyblea” di Ragusa che hanno dimostrato buona intesa con tutto lo staff degli organizzatori.

La pattuglia africana ha iniziato ad imporre il ritmo già dalle prime battute iniziali, 14’30”1 è stato il passaggio al quinto dei 10 km complessivi mentre il chilometro più veloce è stato il terzo a 2’44”2 poi la gara ha assunto una fase di studio che si è protratta fino all’ultimo chilometro, quello dello scatto vincente di Imane Merga. In chiave azzurra, 12° si è piazzato Yuri Floriani (30’51”4), 13° Ruggero Pertile (30’52”8) e 14° Corrado Mortillaro (31’04”7).

Foto Andrea Scarfò

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1531731979-3-despar.gif