Sanità Ragusa

Ragusa, 74 precari Asp assunti a tempo determinato dalla Multiservizi

Dal 1 novembre al 31 dicembre

Ragusa - Saranno assunti a tempo determinato, per due mesi, dalla Multiservizi, i 74 lavoratori precari dell'Asp di Ragusa che avranno il compito di occuparsi della manutenzione degli impianti e degli immobili della stessa Asp.

L'assunzione decorrerà dal primo novembre al 31 dicembre del 2011. Il provvedimento è stato adottato questa sera dalla Giunta regionale di Governo su proposta dell'assessore per la Salute Massimo Russo e permette di sbloccare una delicata situazione che l'assessore aveva affrontato nelle scorse settimane insieme alle delegazioni sindacali.

"Nel rispetto delle regole - ha detto l'assessore Russo - abbiamo trovato una soluzione soddisfacente sia per i lavoratori che per la stessa azienda sanitaria che in questo modo potrà garantire la propria offerta sanitaria finalizzando le attività di questi precari alla sicurezza dei luoghi di lavoro". I precari saranno utilizzati, per 36 ore settimanali, al presidio ospedaliero "Regina Margherita" di Comiso, al "Guzzardi" di Vittoria, al Poliambulatorio di via dell'Acate di Vittoria, al "Maggiore" di Modica, al "Paternò Arezzo" di Ragusa e all'Rsa di Ragusa.