Giudiziaria Scicli

Sei mesi di reclusione per i ladri albanesi di Donnalucata

Sono tornati liberi

Ragusa - Processati ed ammessi al patteggiamento della pena pari a sei mesi di reclusione e 200 euro di multa i tre albanesi arrestati nella nottata di lunedì, a Santa Croce Camerina, dai militari della Compagnia Carabinieri di Ragusa per furto aggravato commesso a Donnalucata. Si tratta di Blerim Korreshi, 34 anni residente a Santa Croce, Erman Kola, 24 anni domiciliato a Punta Braccetto, e Artur Rrasa, 22 anni residente a Vittoria. La pena è stata applicata dal giudice unico del Tribunale di Ragusa, Reale, dopo la convalida. I tre albanesi hanno beneficiato della sospensione condizionaledella pena e sono tornati liberi. La pena è stata patteggiata tra il pm Concetta Vindigni e l’avvocato difensore Maria Platania. I tre albanesi avevano preso di mira alcune aziende agricole di Donnalucata, portando via attrezzature del valore di 20 mila euro.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1534503216-3-despar.gif