Giudiziaria Ragusa

Ragusa, accoltellamento tra 80enni, una condanna

A 2 anni ed 8 mesi di reclusione

Ragusa - Una lite tra ottantenni che si è consumata nell’aprile dello scorso anno oggetto di un procedimento penale che si è concluso con una condanna a 2 anni ed 8 mesi di reclusione oltre al pagamento delle spese processuali ed al pagamento di una provvisionale per la parte offesa pari a 15 mila euro. Secondo l’accusa uno dei due pensionati sarebbe entrato all’interno di un circolo di conversazione ad Ibla, armato di un coltello da cucina con una lama da 22 centimetri, colpendo al torace l’altro uomo. La vicenda, dopo le indagini dei carabinieri, è finita davanti al giudice delle udienze preliminari del Tribunale per il reato ipotizzato di tentato omicidio. La vittima, colpita al polmone, rimase in ospedale 60 giorni. L’uomo accusato del delitto è P.G. di 81 anni, la vittima è P.D. di 80 anni. Il primo è stato condannato a 2 anni e 6 mesi.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1523353389-3-cappello.gif