Sport Scicli

La judoka Marta Causarano bronzo ai Campionati Italiani esordienti

A Roma

Roma - Il 13 novembre al PalaFIJLKAM, si sono svolte le finali dei “Campionati italiani esordienti”, la Koizumi Scicli di Maurizio Pelligra  anche in questa occasione ha ben figurato con le sue giovani atlete, Marta Causarano cat. -70 kg e Maria Clara Donzella cat.-40kg.

Maria Clara Donzella alla sua prima esperienza di partecipazione alle finali ha disputato una buona gara ottenendo la decima piazza, al di sotto delle aspettative, ma che fa ben sperare per il futuro, visto che l’atleta ha ancora un altro anno per poter dimostrare il suo reale potenziale nella classe esordienti.

Marta Causarano, la più esperta delle due, in quanto già al secondo anno di militanza in questa categoria, ha condotto una gara impeccabile e strepitosa, infatti passa agevolmente i 3 turni di eliminatorie vincendo prima del limite, poi in semifinale contro la piemontese Musacchio (già battuta al trofeo Sankaku Bergamo) dopo un incontro sul filo del rasoio ed equilibratissimo che si è concluso in parità e che ha visto costrette entrambe le contendenti a disputare il Golden Score, anch’esso conclusosi con un pareggio, doveva cedere la finale a causa di un giudizio arbitrale poco generoso nei suoi confronti. In Finale di recupero per il terzo posto vince prima del limite senza alcuna difficoltà e agguanta la medaglia di bronzo, che gli va un po’ stretta, ma che rappresenta comunque un risultato prestigiosissimo.

Entusiasta il tecnico Pelligra dei brillanti risultati ottenuti dalle sue atlete, contento e soddisfatto del lavoro svolto che sta portando i risultati preventivati.

Adesso la società sciclitana, si prepara per disputare l’ ultima tappa del “Trofeo Italia” che si terrà a Salerno in occasione del “Torneo internazionale Bellizzi” , dove prenderà parte con una rappresentanza folta e competitiva.

Nella foto

Da sx, Giovanni Parisi Assenza,  Maria Clara Donzella, il maestro Maurizio Pelligra, la medaglia di bronzo Marta Causarano e Vincenzo Iurato. 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1544461495-3-tumino.gif

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg